de fr it

HeinerSchulthess

1.5.1925 Wattwil, 30.8.2003 Orselina, rif., di Zurigo. Figlio di Jakob Paul, impiegato di banca, e di Hedwig Helbling. Ida Trümpy, figlia di Fridolin, fabbricante. Dopo l'ist. evangelico a Schiers studiò al Politecnico fed. di Zurigo diplomandosi in ingegneria meccanica (1951). Fu direttore dell'ufficio di tecnica aeronautica della Swissair (1952-54), ingegnere presso la Douglas Aircraft a Santa Monica (California, 1954-56), ingegnere di contatto della Swissair con i fornitori americani (1956-62) e manager presso la Missiles & Space System Division della McDonnell Douglas (1962-68). Capo dell'armamento e dell'aggruppamento dell'armamento dell'esercito sviz. (1968-72), nel 1972 partecipò alla valutazione degli aerei militari che il Consiglio fed. decise poi di non acquistare ("decisione zero"). Assunse funzioni dirigenziali in seno alla Brown Boveri (1972-85, capo gruppo dal 1975).

Riferimenti bibliografici

  • S. Moser, Operation Null: Die Schweiz sucht ein Kampfflugzeug, 1973
  • E. Wetter, E. von Orelli, Wer ist wer im Militär?, 1986, 158
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.5.1925 ✝︎ 30.8.2003

Suggerimento di citazione

Müller-Grieshaber, Peter: "Schulthess, Heiner", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.06.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024292/2010-06-17/, consultato il 28.10.2020.