de fr it

FrischhansTeiling

dopo il 1448 probabilmente a Rottweil, 20.9.1487 Zurigo, di Lucerna. Figlio di Kaspar, tessitore di panni originario di Rottweil reclutato attorno al 1461. Commerciante di panni, acquisì notorietà come comandante di truppe mercenarie lucernesi. Prese parte alle guerre di Borgogna (1476) e fu capitano lucernese nella battaglia di Giornico (1478), in cui fu celebrato come un eroe. Partecipò inoltre alla spedizione contro Milano (1479) e fu mercenario in Francia (1480). Nel 1487, accusato di discorsi diffamatori contro Hans Waldmann, nonostante una "pace di mercato" ed eludendo la giurisdizione lucernese, venne arrestato a Zurigo e giustiziato dopo un breve processo. L'indignazione suscitata dalla sua morte non provocò solo la caduta di Waldmann, ma anche i disordini che si verificarono nel 1489 a Lucerna e in altri cant. della Conf. (affare Waldmann).

Riferimenti bibliografici

  • FDS LU, I/3, spec. n. 313
  • K. Müller, F. Teiling, 1970
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ dopo il 1448 ✝︎ 20.9.1487