de fr it

Albrecht vonWattenwyl

23.10.1617 Berna, 2.4.1671 Oberdiessbach, rif., di Berna. Figlio di Sigmund, balivo di Morges, e di Katharina Stölli. Celibe. Al servizio della Francia nel reggimento di suo zio Hans Franz, raggiunse il grado di colonnello e nel 1646 rilevò il reggimento come imprenditore militare. Con il patrimonio accumulato nel servizio mercenario acquistò la signoria di Diessbach (1648). Dopo il suo rientro (1652), vi fece costruire il nuovo castello (Neues Schloss, 1666-68), che all'inizio del XXI sec. era ancora di proprietà della fam. In sua memoria è stata eretta una cappella funeraria nella chiesa rif. di Oberdiessbach.

Riferimenti bibliografici

  • Collez. Schafroth presso BiG
  • G. Herzog, «Mars am Lager der Venus», in Im Schatten des Goldenen Zeitalters, 2, 1995, 65-97
  • G. Herzog, Albrecht Kauw (1616-1681), 1999, 112 sg.
  • H. Braun, Die Familie von Wattenwyl, 2004, 78-81, 102 sg., 107 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 23.10.1617 ✝︎ 2.4.1671