de fr it

Louis d'Affry

prima del 1470, fra il 24.6.1529 e il 24.6.1530, di Friburgo (cittadino dal 1498). Figlio di Guillaume (->). 1) Catherine d'Avenches; 2) Elisabeth Matter. A Friburgo fu membro del Consiglio dei Duecento (1487-91 e 1518) e del Consiglio dei Sessanta (1491-1513, poi di nuovo dal 1519). Balivo delle signorie di Pont (1494-97) e di Estavayer (1499-1502), fu tra i fondatori della scuola per coristi della collegiata di S. Nicola di Friburgo (1503). Redasse un resoconto scarno e oggettivo della spedizione dei Conf. nell'Italia settentrionale durante il freddo inverno del 1511. La sua cronaca degli avvenimenti si interrompe al mese di dicembre.

Riferimenti bibliografici

  • Feller/Bonjour, Geschichtsschreibung, 1, 290 sg.
Link
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ prima del 1470 ✝︎ fra il 24.6.1529 e il 24.6.1530

Suggerimento di citazione

Marti-Weissenbach, Karin: "Affry, Louis d'", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 31.05.2002(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024414/2002-05-31/, consultato il 24.09.2021.