de fr it

Ludwig vonWimpffen

10.10.1758 Altkirch (Alsazia), 29.12.1831 Madrid, catt., dal 1814 cittadino onorario di Soletta. Figlio di Franz Ludwig, procuratore, e di Anastasia Zurbach. Barone. Entrato al servizio della Spagna come cadetto nel reggimento Buch (1781), fu capitano (1793) e maggiore (1803). Dopo il decesso dei titolari del reggimento, Anton Schmid (1803) e Philipp Schwaller (1804), divenne comandante, colonnello e proprietario (1804-10 e 1812-31). Fu capo della divisione elvetica (1810-12), formata grazie ai resti di tre reggimenti sviz., e ispettore generale dei reggimenti sviz. in Spagna (1819). Generale di brigata (1809), poi feldmaresciallo, fu tenente generale e capo di Stato maggiore (1814) dell'esercito anglo-iberico comandato dal duca di Wellington. Fu insignito dei titoli di cavaliere di gran croce dell'ordine di S. Ferdinando (1816) e di cavaliere dell'ordine di S. Ermenegildo (1818).

Riferimenti bibliografici

  • Centro dipartimentale di storia delle famiglie, Guebwiller (Alsazia)
  • Atti presso StASO
  • L. Neuhaus, «Die Schweizerregimenter in Spanien 1734-1835», in RSS, 8, 1958, 226-230
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Ludwig von Wimpfen
Dati biografici ∗︎ 10.10.1758 ✝︎ 29.12.1831