de fr it

DavidZimmerli

L'ufficiale in uniforme da colonnello federale sfoggia le decorazioni ottenute prestando servizio mercenario. Olio su tela di David Sulzer, 1838 (Museo nazionale svizzero).
L'ufficiale in uniforme da colonnello federale sfoggia le decorazioni ottenute prestando servizio mercenario. Olio su tela di David Sulzer, 1838 (Museo nazionale svizzero).

19.9.1792 Aarburg, 15.2.1875 Aarau, rif., di Brittnau, dal 1834 di Aarau e dal 1839 cittadino onorario di Reichenbach im Kandertal. Figlio di David, mugnaio, e di Rosina Spich. (1830) Caroline Nussbaum. Dopo le scuole a Zofingen divenne mugnaio e compì una formazione itinerante (1805-10). Ufficiale al servizio della Francia (1810-15, decorato nella campagna di Russia nel 1812) e dei Paesi Bassi (1816-25), divenne capo della fanteria argoviese (1825-35), colonnello fed. (1832), colonnello ispettore della milizia nel cant. Berna (1835-50) e comandante della scuola centrale di Thun (1851-55). Fu amministratore degli investimenti finanziari della Cassa generale di risparmio argoviese (1854-71). Deputato ai Gran Consigli argoviese (1831-35 e 1853-56) e bernese (1839-47), fu municipale (1853-72) e sindaco (1852-54 e 1855-56) di Aarau.

Riferimenti bibliografici

  • Collez. Schafroth presso BiG
  • BLAG, 899 sg.
  • L'Etat-major, 3, 203 sg.
Link
Controllo di autorità
GND