de fr it

AntonioSerro

Menz. dal 1609 al 1629, nato a Roveredo (GR), catt., di Roveredo. Fu architetto e ingegnere di corte di Wolfgang Wilhelm del Palatinato-Neuburg. Eseguì la ricostruzione della parte interna del castello di Günzburg (1609) e, in stile tardogotico, il frontone della navata trasversale del duomo di Eichstätt (1612). In seguito fu attivo a Neuburg an der Donau, Eichstätt, Wemding e Burgau (1612-14). Progettò la torre di una porta di Burgau (1614) e delle fortificazioni a Düsseldorf (1619). Dal 1622 al 1629 diresse i lavori della chiesa di S. Andrea a Düsseldorf e collaborò forse con Giovanni Albertalli alla realizzazione del campanile della chiesa di Nostra Signora a Neuburg.

Riferimenti bibliografici

  • A. M. Zendralli, I magistri grigioni, 1958
  • M. Pfister, Baumeister aus Graubünden, Wegbereiter des Barock, 1993, 277 sg.
Link

Suggerimento di citazione

Cesare Santi: "Serro, Antonio", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 28.03.2011. Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024495/2011-03-28/, consultato il 08.08.2022.