de fr it

Organizzazioni militari (OM)

Durante la Mediazione (1803-13) il settore della difesa fu disciplinato dai regolamenti militari del 1804 e del 1807 e, dopo il Patto fed. (1815), da quello del 1817. Come nei Defensionali del XVII sec. (Milizie cantonali), l'Esercito fed. era composto da contingenti cant. Dal 1817 l'armamento, le uniformi e l'equipaggiamento vennero standardizzati sulla base di regole unitarie e controllati da un'autorita militare di vigilanza. Dopo la nascita dello Stato fed. (1848), le OM del 1850, 1874 e 1907 (spesso riveduta) costituirono le basi giur. per la regolamentazione del Servizio militare obbligatorio, l'organizzazione e l'amministrazione dell'esercito, l'Istruzione militare e il Servizio attivo. Nel 1874 il sistema dei contingenti fu sostituito da una precisa suddivisione dell'esercito (Organizzazione delle truppe). La riorganizzazione dell'esercito del 1995 ha richiesto una nuova legge fed. sull'esercito e sull'amministrazione militare; ampiamente rivista a seguito della riforma Esercito XXI, quest'ultima è stata accettata in seguito a un referendum nel 2003.

Riferimenti bibliografici

  • Schweizer Armee, 1979- (Esercito svizzero dal 2000)
  • E. Wetter, Schweizer Militär-Lexikon, 1984