de fr it

RobertRisler

22.2.1912 Zurigo, 13.4.2005 Zurigo, di Zurigo. Figlio di Robert, sellaio e manovratore presso le FFS, e di Rosa Häberli. Fratello di Margrit (->). (1939) Gertrud Meier, figlia di Otto, falegname. Fu impiegato postale e operatore cinematografico. Cofondatore e collaboratore del Soccorso operaio sviz. (SOS), ne documentò l'attività con filmati e fotografie, riguardanti tra l'altro gli aiuti alla Spagna nel 1936. Dal 1942 al 1974 fu segr. a tempo pieno del SOS. Sotto il patronato della città di Zurigo, diresse l'azione di soccorso Zurigo aiuta Vienna (1945-48). Fu membro della Gioventù socialista, del PS e dell'USS. Nel 1949 fu insignito della medaglia d'onore della città di Vienna.

Riferimenti bibliografici

  • Sozarch (tra l'altro fotografie e filmati)
  • Der Eisenbahner, 9.1.1975
  • U. Kälin, Leben heisst kämpfen, 2001
  • Solidarität, 2002, n. 2
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 22.2.1912 ✝︎ 13.4.2005

Suggerimento di citazione

Schmidlin, Antonia: "Risler, Robert", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 29.04.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024674/2010-04-29/, consultato il 27.10.2020.