de fr it

MeyerAG

Fam. originaria di Aarau, attiva nell'industria della seta. Johann Rudolf (1699-1777), nullatenente, fu conciatore all'allume e membro del Consiglio argoviese. Nel 1783 suo figlio Johann Rudolf (->) fondò ad Aarau la fabbrica di nastri di seta J. R. Meyer, di grande successo. Intorno al 1800 ebbe un ruolo importante nella promozione dello sviluppo della città, ciò che gli valse il soprannome di "papà M.". Nel 1811 la fabbrica passò al figlio omonimo Johann Rudolf (->), sotto la cui direzione perse considerevolmente di importanza. Nel 1826 il figlio di quest'ultimo Gottlieb si associò con l'industriale tessile Friedrich Feer per creare la Meyer & Feer, che dopo la morte di Gottlieb (1829) rimase di sola proprietà di Feer. La Fondazione Meyerkiste per l'assistenza ai poveri di Aarau, fondata nel 1804 da Salome, dopo la morte del medico Emil August (1930) passò alla città.

Riferimenti bibliografici

  • E. Zschokke, «Die Familie Meyer von Aarau», in Aarauer Neujahrsblätter, 1934, 3-56
  • AA. VV., Geschichte der Stadt Aarau, 1978

Suggerimento di citazione

Brian Scherer, Sarah: "Meyer (AG)", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.06.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024701/2007-06-07/, consultato il 27.11.2020.