de fr it

AndréRey

10.11.1906 Losanna, 27.6.1965 Ginevra, di Chexbres. Figlio di Armand Constant e di Amélie Egli. 1) (1938) Marie Juliette Rochat, figlia di Paul Arthur; 2) (1958) Teresinha Pinto, figlia di José Olympio, cittadina brasiliana. Dopo la scuola magistrale cant. studiò pedagogia, sociologia e storia all'Univ. di Losanna (1926-30). Assistente all'Ist. Jean-Jacques Rousseau di Ginevra (1929), nel 1933 fu incaricato di dirigere il servizio di consulenza psicologica per l'infanzia. Nel 1934 conseguì il dottorato a Ginevra; dopo un soggiorno di studio nelle Univ. di Harvard e a Yale grazie a una borsa della fondazione Rockefeller (1937), divenne libero docente all'Univ. di Ginevra (1938). Direttore dal 1945 del laboratorio di psicologia clinica all'ospedale cant. di Ginevra, nel 1949 ottenne la cattedra di psicologia applicata all'Univ. di Ginevra. È considerato uno dei fondatori della psicologia clinica, ma anche un maestro della psicologia differenziale e della psicometria. Nel 1961 l'Univ. di Lione gli conferì il dottorato h.c.

Riferimenti bibliografici

  • Archivio Ist. Jean-Jacques Rousseau, Ginevra
  • Hommage à A. Rey, 1967 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 10.11.1906 ✝︎ 27.6.1965