de fr it

EtienneThurneysen

26.10.1715 Ginevra, 15.1.1763 nella chiesa di Saint James, Paddington (Londra), rif., di Basilea e Ginevra. Figlio di Johann Rudolf, pastore della comunità rif. ted. a Ginevra, e di Jeanne-Marie Colladon. (1761, a Westminster) Jane Robinson. Allievo di Nicolaus Bernoulli (1687-1759), Jean-Jacques Burlamaqui e Gabriel Cramer, nel 1733 disputò la tesi di dottorato sotto la direzione di quest'ultimo (Theses logicae de inductione). Avvocato a Ginevra (1736), dal 1740 visse a Londra, dove fu insegnante e poi redattore del periodico Nouveau magasin françois (1750-52), in cui nel 1750 pubblicò un saggio sulla necessità psicologica dell'agire umano, indicato da Moses Mendelssohn ancora nel 1783 come insuperato nel dibattito su libertà e necessità. T. influenzò, oltre a Mendelssohn, anche Johann Bernhard Basedow, Johann Kaspar Lavater e Gotthold Ephraim Lessing.

Riferimenti bibliografici

  • Corrispondenza presso BBB
  • British Library, Londra
  • Livre du Recteur, 6, 34
  • G. Luginbühl-Weber, E. Thourneyser, in preparazione
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Etienne Thourneyser
Dati biografici ∗︎ 26.10.1715 ❒︎ 15.1.1763