de fr it

DieSchweizgiornale

Giornale liberale sangallese apparso tra il 1867 e il 1870 sei volte la settimana, edito e distribuito dalla libreria Huber a San Gallo e, dal 1869, dalla tipografia Zollikofer. Venne creato dopo la scissione nel 1866 del partito cant. dai membri dell'ala destra, esponenti del cosiddetto Sonnenklub. Die Schweiz fu il loro organo, contrapposto al giornale dell'ala sinistra, il St. Galler Zeitung, diretto da Friedrich Bernet. Comunemente noto come "Sonnen-Blättli", dal 1867 il giornale fu redatto dal grigionese A. Gredig. Incentrato soprattutto sull'attualità politica e presto corredato da una rubrica culturale, ebbe nel politico sangallese Carl Georg Jakob Sailer un importante collaboratore.

Riferimenti bibliografici

  • O. Fässler, Die St. Gallische Presse, parte 2, 1928, 19, 55
  • Blaser, Bibl., 890