de fr it

L'Illustré

Rivista settimanale illustrata di lingua franc., fondata nel 1921, cioè dieci anni dopo la Schweizer Illustrierte, pubblicata in ted. dalla medesima casa editrice, la Ringier di Zofingen. Si tratta della rivista illustrata più diffusa della Svizzera franc. La sede della redazione è a Losanna. Inizialmente fu una sorta di album fotografico in bianco e nero con brevi testi di accompagnamento; divenuta una rivista d'attualità a colori durante gli anni della seconda guerra mondiale, negli anni 1950-60 diede spazio a diverse rubriche (reportage sportivi, pagine sulla moda, tempo libero e sostegno psicologico), occupandosi sempre più anche di personalità in vista e di eventi sensazionali. Dagli anni 1970-80 la tiratura, che aveva toccato le 160'000 copie ca., diminuì progressivamente a causa della concorrenza delle riviste illustrate franc. e della televisione. Nel 2005 la tiratura complessiva della rivista è stata di 90'130 copie.