de fr it

LeNord vaudois

Quotidiano regionale pubblicato a Yverdon. I primi numeri uscirono settimanalmente tra fine febbraio e fine marzo del 1773 sotto il titolo Feuille d'Avis d'Yverdon. Il giornale venne sospeso da una risoluzione delle autorità bernesi, che avevano concesso un privilegio (monopolio) cant. alla Feuille d'Avis de Lausanne di David Duret. Dal gennaio del 1776 fu pubblicata la Feuille d'Avis d'Yverdon et des Districts d'Orbe et de Grandson (poi Journal d'Yverdon), prima come settimanale, poi bisettimanale (dal 1882) e infine trisettimanale (dal 1896); la tiratura di allora era di ca. 1700 copie. Dal 1921 la Feuille d'Avis d'Yverdon uscì quattro volte alla settimana. Divenuta quotidiano nel 1940, fu fino alla fine degli anni 1960-70 l'organo del partito liberale. Il giornale assunse il titolo di Journal du Nord Vaudois (1988), poi di Le Nord Vaudois (1998, tiratura di 10'415 copie nel 1999) e infine di La presse Nord Vaudois (2001). Nel 2005 è divenuto un'edizione locale del quotidiano losannese 24 heures.

Riferimenti bibliografici

  • E. Bollinger, La presse suisse, 1986, 66 sg.
  • D. Arsenijevic, Il était une fois le "Journal d'Yverdon", 2001
Link
Controllo di autorità
GND

Suggerimento di citazione

Bollinger, Ernst: "Nord vaudois, Le", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 06.08.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024801/2009-08-06/, consultato il 24.11.2020.