de fr it

LeCarillon de Saint-Gervais

Fondato nel 1854 da Philippe Corsat (alias Pippo), questo settimanale satirico-politico di Ginevra venne pubblicato per un certo periodo con il sottotitolo Charivari Suisse. Edito fino al 1899, il giornale veniva pubblicato il sabato in 2000 copie e conteneva articoli satirici e critici sulla politica e la vita locale di Ginevra. Il foglio era costituito da quattro pagine, di cui una dedicata alle caricature. Sotto la direzione del suo fondatore, che fino alla morte nel 1874 fu anche editore e caporedattore, il settimanale mantenne una linea radicale; dal 1874, diretto da Christian Martinet, prese un indirizzo democratico.

Riferimenti bibliografici

  • J.-P. Chuard, «Philippe Corsat, éditeur du "Carillon de Saint-Gervais" et ses amis vaudois», in RHV, 1981, 127-150, spec. 145-148