de fr it

LeGenevoisgiornale

Quotidiano fondato nel 1875 da Georges Favon con il nome di Le Petit Genevois, in opposizione alla Chronique radicale di James Fazy, e divenuto nel 1920 organo dei radicali ginevrini. Attorno al 1900 aveva una tiratura di ca. 5000-7000 esemplari. Dopo la prima guerra mondiale uscì da una a tre volte la settimana, poi di nuovo ogni giorno (1925-27), e infine una volta la settimana (dal 1959). Nel 1919-20 assunse il titolo provvisorio di Le Progrès. Come altri fogli di partito, anche il Genevois ha conosciuto un calo delle tirature (6000 copie nel 1983, 1800 nel 1998, 1230 nel 2004). Da alcuni anni la sua redazione collabora con altri giornali di orientamento radicale della Svizzera romanda.

Riferimenti bibliografici

  • Blaser, Bibl., 444
  • Le Petit Genevois, 4.2.2005 (n. speciale)
Link
Controllo di autorità
GND