de fr it

Genoud

Fam. di commercianti e industriali, di Châtel-Saint-Denis, dove ha esercitato una grande influenza sul piano economico e politico: almeno una decina di suoi membri sono stati deputati al Gran Consiglio di Friburgo. La fam. è distinta in due rami principali: quello detto "du Chêne" e quello detto "de Jean-François", vicebalivo nel XVIII sec. Della prima linea fece parte Oscar (->), fondatore di un fabbrica di lana di legno poi rilevata dai figli Pierre e Claude (->), quest'ultimo dal 1941 all'elezione in Consiglio di Stato. Ignace (1813-1882), della linea che discende da Jean-François, sindaco, deputato e prefetto, fu attivo nel commercio di formaggio. Uno dei suoi figli, Casimir (1852-1894), giurista, diede vita a una propria attività commerciale cui associò il fratello Louis (->), il principale imprenditore della fam.

Riferimenti bibliografici

  • Documentazione presso AEF
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Charrière, Michel: "Genoud", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 11.07.2007(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024877/2007-07-11/, consultato il 12.04.2021.