de fr it

Josty

Importante fam. originaria di Madulain, che contò pasticcieri e caffettieri attivi all'estero. Originari di Davos, si stabilirono in Engadina attorno al 1700 (Bever, Sils, Madulain), cambiando il proprio cognome da Jost in J. Nel 1796 i fratelli Johann (->) e Daniel (->), soci di numerose ditte all'estero, fondarono a Berlino, con altri pasticcieri engadinesi, la ditta Johann Josty & Co (pasticceria, poi caffè). Il successo economico della fam. in Germania spinse altre fam. grigionesi chiamate Jost o Joos ad assumere il più armonioso cognome J. L'impero commerciale degli J., con le sue filiali, era considerato nel XIX sec. la più importante impresa di pasticcieri e caffettieri grigionesi all'estero. La loro ultima filiale, lungo la Kaiserallee di Berlino, fu distrutta nel 1943 da un bombardamento alleato.

Riferimenti bibliografici

  • E. Lechner, Die periodische Auswanderung der Engadiner und anderer Bündner, 1909 (19122)
  • D. Kaiser, Fast ein Volk von Zuckerbäckern?, 1985 (19882)
Link
Altri link
e-LIR