de fr it

EugenTäubler

10.11.1879 Gostyń (Prussia, oggi Polonia), 13.8.1953 Cincinnati (Ohio), isr., cittadino ted. Figlio di Julius, commerciante, e di Rosalie Pinkus. (1927) Selma Stern. Dopo il seminario rabbinico a Hildesheim, studiò all'Univ. di studi ebraici di Berlino (1898-1904). Fu direttore dell'archivio centrale degli ebrei ted. a Berlino (1905-19), professore straordinario a Zurigo (1922-25) e professore ordinario di storia antica all'Univ. di Heidelberg (1925-33). Allontanato dalla cattedra, divenne docente all'Univ. di studi ebraici di Berlino (1935-39) e poi fuggì negli Stati Uniti (1941). Fu professore all'Hebrew Union College di Cincinnati, un seminario rabbinico di orientamento liberale. Dotato di un'erudizione enciclopedica nel campo degli studi ebraici e della storia antica, si impegnò per una visione integrativa della storia dell'ebraismo ted.

Riferimenti bibliografici

  • H. Scharbaum, Zwischen zwei Welten: Wissenschaft und Lebenswelt am Beispiel des deutsch-jüdischen Historikers E. Täubler (1879-1953), 2000
  • H. Krämer, Neun Gelehrtenleben am Abgrund der Macht, 20112, 51-62
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Uri Kaufmann, Robert: "Täubler, Eugen", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.04.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024909/2012-04-10/, consultato il 16.01.2021.