de fr it

FalckLU

Famiglia di banchieri lucernese originaria di Baden e Sankt Peterzell. Nel 1875 Louis Falck-Crivelli (1838-1905) lasciò la banca di suo suocero e fondò un proprio istituto bancario con Jakob Schmid, futuro Consigliere agli Stati, quale socio. Dopo la morte prematura di Louis Falck-von Sury (1874-1918), la direzione passò nelle mani della famiglia Schmid. Nel 1945 fu rilevata da Charles Falck (1907-1982), sotto il quale l'intero istituto divenne di proprietà della famiglia Falck. Dopo la morte di quest'ultimo, l'attività bancaria fu proseguita dai suoi figli Peter e Louis Falck. La banca, l'ultima a carattere privato a Lucerna, si occupava dell'investimento di titoli. Trasformata in società per azioni nel 1996, nel 1997-1998 fu rilevata dalla Banca Julius Bär e integrata nel suo gruppo.

Riferimenti bibliografici

  • Steiner, Alois: Falck & Cie., Banquiers Luzern, 1875-1975. Die Kawerschen in Luzern. Anfänge des Luzerner Bankwesens im Spätmittelalter, 1975.

Suggerimento di citazione

Markus Lischer: "Falck (LU)", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 01.04.2022(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024926/2022-04-01/, consultato il 02.07.2022.