de fr it

Gloggner

Fam. lucernese eleggibile al Consiglio, il cui capostipite è probabilmente Wendel, barbiere, originario di Emmen e stabilitosi a Lucerna come dimorante nel 1607. Suo figlio Jost fece parte del Gran Consiglio (1658-90). La fam. non riuscì tuttavia a conservare il seggio, rimanendo di conseguenza esclusa dal ceto dirigente. Nel XIX sec. ottenne in alcune occasioni la carica di municipale e Consigliere di Stato di Lucerna; così avvenne con Karl (1770-1817), Anton (1778-1865) e Anton G.-Bourgoin (1799-1859). Nel XIX e XX sec. da una locanda si sviluppò un negozio di vini gestito dalla fam. da cinque generazioni.

Riferimenti bibliografici

  • A. J. Gloggner, «Siegel und Wappen des Rats-Geschlechtes Gloggner», in Aar.S, 48, 1934, 177-182; 49, 1935, 17-24
  • LNN, 11.6.1980