de fr it

Gübelin

Fam. lucernese di orologiai e gioiellieri. Mauriz Breitschmid aprì nel 1854 un'orologeria a Lucerna. Uno dei suoi lavoranti, Jakob Eduard G. (1861-1923), di Goldingen, sposò sua figlia e proseguì l'attività commerciale. Al commercio di orologi, gioielli e gemme, si aggiunse una produzione propria e il primo laboratorio privato di pietre preziose (1925), ampliato da Eduard Joseph (1913-2005), gemmologo. Sull'onda del crescente sviluppo del settore turistico, la ditta Gübelin fondò filiali a New York (1924), Sankt Moritz (1931) e Zurigo (1932). L'impresa è oggi nelle mani della quinta generazione della fam. e nel 2004 ha dato lavoro a 160 persone. Da quattro generazioni un esponente della fam. è maestro della corporazione lucernese dello Zafferano.

Riferimenti bibliografici

  • Archivio Gübelin presso StALU
  • Luzerner Altstadt, 1978, 325-327
  • 125 Jahre Gübelin, 1979