de fr it

Duval

Fam. di commercianti di Couvet, di origine ugonotta (di Seurre-en-Bellegarde, F). Gaspard Gouget-D. (1701), parruccaio, si rifugiò a Couvet per motivi religiosi prima del 1725. Nel 1755 i suoi tre figli ottennero la cittadinanza. Uno di loro, Simon (1725-1795), fondò o sviluppò una fabbrica di calze, un prospero commercio che occupava verosimilmente diversi operai. Attraverso il matrimonio di una delle sue figlie, Rose-Marguerite (1755-1779), con Daniel-Henri Dubied, la fam. venne coinvolta nel commercio di merletti e poi, soprattutto, in quello di assenzio. Dopo aver rilevato la distilleria Dubied con il cugino Henri-François nel 1862, nel 1880 Fritz (1838-1916) impiantò una distilleria a Bruxelles. Queste attività commerciali furono riacquistate da Martini & Rossi nel 1939 e nel 1960. La generazione seguente lasciò Couvet per seguire i propri affari in Francia e in Belgio.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso Fondazione per la storia degli Svizzeri all'estero, Pregny-Chambésy
  • J.-L.-I. Vivien, Les familles du Refuge en pays neuchâtelois, 1900, 66-70
  • Schweiz. Geschlechterbuch, 4, 792-800