de fr it

Girardet

Fam. di pittori e incisori originaria di Le Locle. I G. svilupparono la loro vocazione artistica a partire dai figli di Samuel (1730-1807), libraio: assieme ai più noti Abraham (->) e Alexandre (->), furono attivi anche Abram-Louis (->) e Charles Samuel (->). Il vertice artistico della fam. fu raggiunto con la generazione successiva, in particolare con Karl (->). I G. ebbero 20 artisti su tre generazioni; le donne furono quattro, fra cui Pauline (1816-?). La morte di Jules (->) pose fine a questa tradizione. La critica evidenzia l'abilità tecnica dei G., ma ne sottolinea anche una certa mancanza di creatività. In Francia, le opere dei G., sebbene attentamente catalogate nei musei, sono poco note e vengono apprezzate soprattutto per il loro valore documentario. In Svizzera i G. sono conosciuti a livello locale. Un monumento a loro dedicato si trova a Le Locle (1948).

Riferimenti bibliografici

  • R. Burnand, Les Girardet, 1940
  • Les Girardet, cat. mostra Le Locle, 1948
  • R. Burnand, Les Girardet au Locle et dans le monde, 1957
  • Hist.NE, 2, 341-344
  • AA. VV., L'art neuchâtelois, 1992, 36-38, 67-69, 84-87, 349-351