de fr it

Godet

Fam. di intellettuali originaria di Cortaillod. Inizialmente vignaioli, i G. si illustrarono in campo scientifico a partire dai discendenti di Paul-Henri (1767-1819), avvocato e segr. di ambasciata; in effetti, tre dei suoi quattro figli furono risp. botanista, entomologo e teologo. In seguito i G. furono scienziati, musicisti, insegnanti, filosofi e teologi. La fam. costituì dunque una vera e propria dinastia di studiosi, che si distinsero in particolare nelle scienze naturali (Charles-Henri, ->; Paul, ->), nella teol. (Frédéric, ->; Georges Edouard, ->) e nelle lettere (Philippe, ->).

Riferimenti bibliografici

  • Schweiz. Geschlechterbuch, 1, 725; 7, 755-764
  • J. e P.-A. Borel, «Généalogie d'un maître et de son élève», in JbSGF, 1985, 129-137