de fr it

Pernod

Fam. rif. originaria di Couvet. Dalla fine del XVIII sec. figurarono tra i principali produttori e commercianti di assenzio. Nel 1797 Abram-Louis (1735-1811), distillatore in proprio, annotò nel suo libro di famiglia una ricetta di estratto di assenzio. Con i suoi due matrimoni, il figlio Henri-Louis (1776-1851) diede origine alle due linee della fam. che, tramite numerose filiali controllate dai loro discendenti, dominarono il mercato della distillazione a Couvet e Pontarlier. L'azienda raggiunse il suo apice negli anni 1880-90, in particolare grazie a Louis (->), abiatico di Henri-Louis, direttore della fabbrica di Pontarlier. I due rami della fam., che si fecero una concorrenza spietata da una parte e dall'altra della frontiera, vendettero le loro azioni prima della proibizione dell'assenzio (avvenuta nel 1910 in Svizzera e nel 1915 in Francia). Le soc. mantennero comunque la denominazione Pernod, dato che questa era praticamente conosciuta in tutto il mondo come sinonimo di assenzio.

Riferimenti bibliografici

  • Biogr.NE, 3, 277-284