de fr it

Hilber

Famiglia sangallese di estrazione contadina, dal XVI-XVII secolo cittadina di Magdenau, Mogelsberg, Lütisburg e Oberhelfenschwil, e dal XIX anche di Flawil e Wil. Capostipite della linea di Wil fu Johann Georg Hilber (1807-1887), insegnante e fabbricante di Mogelsberg, divenuto cittadino di Wil nel 1863; fra i suoi discendenti vi furono vari insegnanti e funzionari, cui nel XX secolo si aggiunsero diversi esponenti di professioni artistiche (musicisti, scultori, fotografi). Paul Hilber, conservatore, e Johann Baptist Hilber, compositore di musica sacra, lasciarono Wil per la Svizzera centrale, dove divennero figure di spicco della vita culturale. Kathrin Hilber (1951), Consigliera di Stato sangallese socialista, e suo cugino Rudolf Karl Hilber (1935-1997), diplomatico, discendono dal ramo di Magdenau.

Riferimenti bibliografici

  • Stiftsarchiv St. Gallen, San Gallo, Documento Hilber nel fondo Paul Zuber e documenti in altri fondi.
  • Bürke, Karl: Müller-Buch. Kreisammann Johann Baptist Müller und seine Nachkommen, 1940.

Suggerimento di citazione

Xaver Bischof, Franz: "Hilber", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 01.11.2021(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/024991/2021-11-01/, consultato il 29.01.2022.