de fr it

Pletscher

Fam. attestata la prima volta nel 1468 nell'obituario della chiesa di Schleitheim, molto ramificata nel corso dei sec. Nel XIX sec. annoverò diversi esponenti di spicco in campo politico, economico e giudiziario, spesso di origine contadina o artigiana. Georg (->) e Heinrich (->) furono membri del Consiglio di Stato sciaffusano (Heinrich anche sindaco di Sciaffusa e pres. del tribunale d'appello), Samuel (->) cancelliere del tribunale cant. e segr. del Gran Consiglio, e più tardi giornalista e autore di poesie locali, come Anton (->). Nel XX sec. Elisabeth (->) si impegnò per il suffragio femminile e Alfred (->), pronipote di Georg, fece carriera come scienziato e direttore di progetti di ricerca.