de fr it

Schwarzenbachfamiglia, ZH

Fam. di industriali della seta di Thalwil, il cui capostipite, Caspar, mugnaio, fu probabilmente originario di Gattikon. Al più tardi dal 1645 gli S. risiedettero però a Ludretikon (com. Thalwil). Furono attivi come contadini e artigiani fino al 1852, quando Johannes (->) fondò a Ludretikon uno stabilimento per la fabbricazione della seta. Sotto la direzione di suo figlio Robert (->) la ditta si sviluppò in una grande azienda con sei stabilimenti tessili in Svizzera, Francia e Italia, tre filande e quattro impianti di torcitura in Italia e quattro filiali negli Stati Uniti. Negli anni 1930-40 gli S. acquisirono notorietà attraverso i loro contatti con i frontisti e la scrittrice Annemarie (->), in contrasto con la sua fam. altoborghese. Negli anni 1960-70 James (->) lanciò un'iniziativa contro l'inforestierimento, respinta dal popolo nel 1970.

Riferimenti bibliografici

  • J. P. Zwicky, Genealogie der Familie Schwarzenbach von Thalwil, 1564-1926, 1927
  • NZZ, 7/8.3.1987