de fr it

Heinrich FridolinSchindler

7.9.1862 Ennenda (oggi com. Glarona), 12.1.1942 Glarona, rif., di Mollis (oggi com. Glarona Nord). Figlio di Kaspar Eduard (->). (1891) Katharina Anna Elmer, figlia di Daniel, capitano. Dopo il liceo a Zurigo, studiò diritto a Zurigo, Ginevra, Heidelberg, Lipsia e Berlino, conseguendo il dottorato all'Univ. di Zurigo (1886). Avvocato a Glarona, fu redattore della Neue Glarner Zeitung (1888-90). Deputato liberale al Gran Consiglio glaronese (1899-1920; pres. nel 1903-04), fu membro della commissione ospedaliera (1890-1920) e pres. della commissione scolastica di Glarona-Riedern (1908-20). Fu inoltre difensore d'ufficio (1902-11) e pres. del tribunale civile (1911-32). Collaborò alla revisione totale del Codice di procedura civile e alla pubblicazione del Codice cant. (Landsbuch). Conservatore della collezione storica e del gabinetto numismatico e, dal 1903 al 1936, pres. della Soc. di storia del cant. Glarona, di cui redasse gli annuari, fu autore di numerosi saggi storici.

Riferimenti bibliografici

  • Neue Glarner Zeitung, 11.3 e 6.9.1932; 14.1.1942
  • Glarner Nachrichten, 14.1.1942
  • JbGL, 51, 1943, III-VII
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.9.1862 ✝︎ 12.1.1942

Suggerimento di citazione

Feller-Vest, Veronika: "Schindler, Heinrich Fridolin", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 20.11.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/025151/2012-11-20/, consultato il 21.10.2020.