de fr it

DanielTschudi

22.10.1849 Schwanden (oggi com. Glarona Sud), 10.2.1908 Glarona, rif., di Schwanden. Figlio di Niklaus, stampatore di indiane, e di Elsbeth Hösli. (1875) Barbara Aebli, figlia di Markus, ombrellaio. Bambino operaio, frequentò la scuola secondaria a Schwanden e in seguito la scuola magistrale di Gais. Fu insegnante a Engi e, dal 1867 al 1881, a Schwanden. Deputato al Gran Consiglio glaronese, fu anche giudice penale (1887-96) e d'appello (1896-1908; pres. nel 1907-08). Nel 1882 acquisì il Freier Glarner (tipografia e casa editrice) e nel 1890 organizzò la sua fusione con le Glarner Nachrichten, di cui rilevò la pubblicazione e fu caporedattore (1882-1905). Convinto sostenitore del movimento democratico, lottò per la revisione della Costituzione cant. (1887), l'ampliamento dei diritti popolari a livello cant. e fed., il trasferimento di nuovi compiti allo Stato e spec. per un'intensificazione delle misure di politica sociale. Attraverso i suoi giornali, esercitò una considerevole influenza sulla politica cant.

Riferimenti bibliografici

  • Neue Glarner Zeitung, 10.2.1908
  • Glarner Nachrichten, 11.2.1908
  • Glarner Volksblatt, 11.2.1908
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 22.10.1849 ✝︎ 10.2.1908