de fr it

HeinrichReding

16.2.1627 Lichtensteig, 16.2.1682 Friburgo, catt., di Svitto. Figlio di Johann Rudolf, balivo nel Toggenburgo, e di Margarete Pfyffer von Altishofen. Fratello di Augustin (->). Entrato nell'ordine dei gesuiti a Roma (1644), venne ordinato sacerdote a Eichstätt (Baviera, 1657). Fu professore di retorica a Lucerna (1659-60), prefetto della scuola superiore, predicatore e rettore a Ingolstadt (1660-65), penitenziere a Loreto (1665-69) e predicatore del duomo di Augusta (1669-70). Dal 1671 al 1674 fu rettore a Innsbruck e, contemporaneamente, predicatore e confessore di corte per Anna de' Medici e sua figlia Claudia Felicita; dopo le nozze di quest'ultima con l'imperatore Leopoldo I visse a Vienna come confessore dell'imperatrice (1674-76). Fu poi predicatore a Ingolstadt, Lucerna (1677-78), Ratisbona (1678-81) e nella collegiata di S. Nicola a Friburgo (dal 1681). Considerato un eccellente predicatore, si impegnò inoltre a favore della fondazione della facoltà di teol. e della costruzione del nuovo collegio a Innsbruck.

Riferimenti bibliografici

  • F. Strobel, Schweizer Jesuitenlexikon, ms., 1986, 439
  • HS, VII, 471
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.2.1627 ✝︎ 16.2.1682
Classificazione
Religione (cattolicesimo)