de fr it

PierreTheubet

3.7.1699 Porrentruy, 19.3.1745 Costanza, catt. Entrato nell'ordine dei gesuiti a Landsberg (Baviera, 1718), venne ordinato sacerdote a Eichstätt (Baviera, 1730). Fu insegnante nelle classi inferiori a Costanza, Friburgo e Soletta (1721-26). Completata la formazione, insegnò lettere a Soletta (1730-32), filosofia a Porrentruy (1732-34) e teol. morale a Friburgo (1734-36), Briga (1736-37), Porrentruy (1737-40; anche controversistica) e poi nuovamente a Friburgo (1740-43). Dal 1743 fu docente di diritto ecclesiale a Costanza. Fu autore di numerose opere di teol. morale, tra cui Theologia moralis (1742), che godette di grande considerazione. A Friburgo fu pres. della congregazione e promotore della beatificazione di Pietro Canisio.

Riferimenti bibliografici

  • HS, VII, 255, 457
  • F. Strobel, Schweizer Jesuitenlexikon, ms., 1986, 558
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.7.1699 ✝︎ 19.3.1745
Classificazione
Religione (cattolicesimo)