de fr it

Nicolas deMontenach

18.5.1664 (François Antoine) Friburgo, 12.9.1707 Valduna presso Rankweil (durante la visita al convento delle clarisse), catt., di Friburgo. Figlio di Jean-Nicolas, amministratore a Romont (FR), e di Elisabeth Gobet. Dopo gli studi al collegio dei gesuiti di Friburgo (1676-82), professò i voti nel 1684. Padre guardiano a Friburgo (1692-96), accettò una donazione in favore della costruzione di una cappella intitolata a Nostra Signora degli Eremiti nella chiesa dei francescani (1694). In seguito si stabilì a Thann, in Alsazia (1696-99), dove allestì un inventario dei beni del convento (1698). Fu padre guardiano a Soletta (1699-1705), segr. provinciale (1702) e provinciale dei frati minori della Germania meridionale (1705). Nel 1707, il cugino Pierre (->), vescovo di Losanna, cercò di ottenere da Roma la nomina di M. a coadiutore con diritto di successione.

Riferimenti bibliografici

  • HS, V/1, 83, 176, 277
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ≈︎ 18.5.1664 ✝︎ 12.9.1707
Classificazione
Religione (cattolicesimo)

Suggerimento di citazione

Fink, Urban: "Montenach, Nicolas de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 12.04.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/025263/2007-04-12/, consultato il 06.03.2021.