de fr it

AngelusWinkler

8.12.1722 Thann (Alsazia), 20.9.1780 Würzburg, catt., dell'Alsazia. Entrato nell'ordine dei conventuali francescani, affiliato al convento di Soletta, professò i voti (1740) e fu ordinato sacerdote (1746). Studiò a Costanza e Würzburg. Lettore di filosofia a Villingen (Foresta Nera, dal 1752) e di teol. a Würzburg (1757), fu insegnante di diritto ecclesiale a Costanza (1762-65), guardiano del convento di Costanza (1765), segr. della provincia dei minoriti della Germania meridionale (1768), inviato a Roma in rappresentanza del provinciale per impedire la separazione dei conventi alsaziani (1771), guardiano a Soletta (1771-74) e provinciale dei minoriti della Germania meridionale (1774-80). In tale veste elaborò un nuovo programma di studi per i frati della provincia. Dall'imperatrice Maria Teresa ottenne l'esenzione per la scuola superiore dell'ordine a Breisach. Fu autore di importanti opere di diritto ecclesiale e di numerosi scritti più brevi di filosofia e teol.

Riferimenti bibliografici

  • C. Eubel, Geschichte der oberdeutschen (Strassburger) Minoriten-Provinz, 1886, 129, 368
  • HS, V/1, 89, 282
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.12.1722 ✝︎ 20.9.1780
Classificazione
Religione (cattolicesimo)