de fr it

Maria UrsulaChristen

1598 o 1607, catt., di Beromünster. Probabilmente figlia di Hans, luogotenente del balivo di Niederwil (AG). Entrò nel convento delle terziarie francescane a Lucerna. Verso il 1590 si trasferì nel convento di S. Giuseppe di Muotathal, spopolato dalla peste e dai disordini legati alla Riforma. Madre superiora dal 1590 al 1598, vi introdusse la regola del terzo ordine francescano e ne riorganizzò la vita conventuale; durante il suo mandato il numero delle religiose aumentò progressivamente. La sua vita esemplare le valse una reputazione di santità.

Riferimenti bibliografici

  • HS, V/1, 681
Scheda informativa
Dati biografici ✝︎ 1598/1607

Suggerimento di citazione

Fink, Urban: "Christen, Maria Ursula", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 23.02.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/025270/2005-02-23/, consultato il 15.01.2021.