de fr it

ThomasErastus

7.9.1524 (?) (Thomas Lüber) Baden, 31.12.1583 Basilea, rif., di una fam. di artigiani di Baden. Isotta a Canonici, figlia di un cittadino di Bologna. Dal 1542 al 1552 studiò teol. e medicina a Basilea e Bologna. Nel campo della medicina fu un avversario di Paracelso. Fu professore di medicina (1558-80) e rettore (dal 1559) dell'Univ. di Heidelberg, che contribuì a riorganizzare. Si impegnò a favore dell'introduzione della confessione di fede rif. nel Palatinato, in precedenza sotto l'influsso del luteranesimo, si schierò con Zwingli nella disputa sull'eucaristia e si oppose all'introduzione della disciplina ecclesiastica calvinista. Dopo essere stato licenziato a Heidelberg divenne professore di etica a Basilea (1583). L'erastianismo, la dottrina da lui elaborata che affermava la subordinazione della Chiesa allo Stato, nell'Inghilterra del XVII venne adottato come base teorica dai sostenitori di simili posizioni.

Riferimenti bibliografici

  • R. Wesel-Roth, T. Erastus, 1954
  • F. W. Bautz, Biographisch-Bibliographisches Kirchenlexikon, 1, 1975, 1532 sg.
  • R. C. Walton, «Der Streit zwischen T. Erastus und Caspar Olevian», in Monatshefte für Evangelische Kirchengeschichte des Rheinlandes, 37/38, 1988/89, 205-246
  • C. D. Gunnoe, «Erastus and Paracelsianism», in Reading the Book of Nature, a cura di A. G. Debugs, M. T. Walton, 1998, 45-66
  • J. Wayne Baker, «Erastianism in England: The Zürich connection», in Die Zürcher Reformation , a cura di A. Schindler, H. Stickelberger, 2001, 327-349
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Thomas Lüber (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 7.9.1524 (?) ✝︎ 31.12.1583