de fr it

JohannesRütiner

11.11.1501 San Gallo, 1556/57 San Gallo, rif. Figlio di Hans, tessitore e commerciante di tele, e di una Adelheid. Engel Keiser. Dopo la scuola lat. di San Gallo (1512), studiò a Basilea (1519/20-24, immatricolazione nel 1522) e acquisì una formazione umanistica. Tornò a San Gallo, dove fu tessitore e commerciante di tele, delegato della corporazione dei tessitori al Gran Consiglio (Elfer, 1534), membro del Piccolo Consiglio (1549), ispettore delle tele e giudice del tribunale matrimoniale. Redasse annotazioni, in un lat. pittosto singolare, sulla vita quotidiana a San Gallo (Diarium, inizialmente Commentationes), ricopiò scritti di Vadiano, di Johannes Kessler e di Johannes Stumpf e si occupò della catalogazione di biblioteche private a San Gallo. Fece parte, quale uditore, della cerchia di eruditi attorno a Vadiano.

Riferimenti bibliografici

  • Diarium 1529-1539, a cura di e trad. da E. G. Rüsch, 5 voll., 1996 (con intr. e bibl.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 11.11.1501 ✝︎ 1556/57