de fr it

FelixSchwyzer

4.1.1570 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Hans (->). Al servizio di Berna, partecipò alle guerre contro la Savoia (1536 -52). Nel 1552 il Consiglio di Zurigo lo condannò al carcere per mercenariato e confiscò il suo patrimonio, assicurandogli comunque una prebenda ospedaliera in caso di necessità. Dopo aver prestato nuovamente servizio mercenario, nel 1557 venne ricoverato all'ospedale. Prebendario dell'ospedale, fu autore di una cronaca (1557-67, copia presso la Biblioteca centrale di Zurigo) relativa al periodo 1250-1566. La narrazione ha un carattere compilativo per gli anni fino al 1531 ca., in seguito rispecchia invece le sue esperienze personali.

Riferimenti bibliografici

  • P. Schweizer, «Chronik von einem Sohn des Bannerherrn Hans Schwyzer», in Zwingliana, 3, 1917, n. 9, 261-268
  • Feller/Bonjour, Geschichtsschreibung, 1, 137 sg.
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1536 ✝︎ 4.1.1570

Suggerimento di citazione

Illi, Martin: "Schwyzer, Felix", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.01.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/025299/2013-01-17/, consultato il 23.10.2020.