de fr it

EtienneTrembley

26.4.1556 Ginevra, 1597 probabilmente a Losanna, rif., cittadino di Ginevra. Figlio di Jean, pastore rif., e di Anne Savyon. (1584) Marie Polier, figlia di Jean, segr. del re di Francia presso la Conf. Studiò filosofia all'Univ. di Heidelberg (immatricolazione nel 1574) e si perfezionò durante un congedo sabbatico (1581). Fu pastore dell'ospedale (1576) e insegnante della seconda classe del collegio di Ginevra (1577). Quale pastore di Bossey (dal 1583), fu fatto prigioniero durante la guerra contro la Savoia (1589). Accanto al ministero pastorale, fu per alcuni mesi professore supplente di filosofia, poi incaricato dei corsi di logica all'Acc. di Ginevra e al contempo segr. di Teodoro di Beza (1593-94). In seguito succedette a Claude Aubéry quale professore di filosofia all'Acc. di Losanna (1594-97).

Riferimenti bibliografici

  • P.-F. Geisendorf, Les Trembley de Genève, de 1552 à 1846, 1970, 27-30
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ≈︎ 26.4.1556 ✝︎ 1597

Suggerimento di citazione

Rizzo, Salomon: "Trembley, Etienne", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.09.2011(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/025301/2011-09-07/, consultato il 18.01.2021.