de fr it

PeterVilliger

1581 Arth, di Zugo. Figlio di Heini e di Margreth Huber. Fu cappellano (1562) e parroco di Arth (fino al 1581). Intraprese un pellegrinaggio in Terra Santa (1565-68) e cadde prigioniero dei Turchi. Fu camerario (1568), poi decano (1569) del capitolo dei Quattro cant. Divenne commissario vescovile per volontà dei cant. catt. (1576). Dopo la visita pastorale del nunzio Giovanni Francesco Bonomi (1579-80), fu incaricato di realizzare la Riforma catt. nella Svizzera centrale. Fu autore di una cronaca sviz. (1571), di cui alcuni estratti sono contenuti nella Collectanea chronica di Renward Cysat. La descrizione del suo viaggio in Terra Santa fu pubblicata nel 1603 e 1604 a Costanza.

Riferimenti bibliografici

  • «Bilgerfahrt vnd Beschreibung der Hierusolomitanischen Reiss in das heylig Land [...]», in Luzerner und Innerschweizer Pilgerreisen, a cura di J. Schmid, 1957, 257-325
  • A. Iten, Tugium Sacrum, 1, 1952, 423 sg.
  • HS, I/2, 697 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF