de fr it

JakobZwinger

15.8.1569 Basilea, 11.9.1610 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Theodor (->). (1596) Judith, figlia di Bernhard Brand. Studiò medicina a Padova (1586-88), viaggiò in Italia, fu consigliere della nazione ted. all'Univ. di Padova (1591-94) e conseguì il titolo di dottore a Basilea (1594). Fu professore di greco a Basilea (dal 1595) e rettore (1606-07). Curò l'edizione di opere del padre (Theatrum vitae humanae, in una versione ampliata, 1604; Physiologia medica, 1610). Nel suo trattato Principiorum chymicorum examen [...] (1606) sottolineò l'utilità della chimica per la medicina e, non senza reticenze, presentò le teorie di Paracelso.

Riferimenti bibliografici

  • V. Vetter, Baslerische Italienreisen vom ausgehenden Mittelalter bis in das 17. Jahrhundert, 1952, 114-117
  • Matrikel Basel, 2, 311
  • Médecine et Hygiène, 37, 1979, 3297 sg.
  • Theophrast und Galen - Celsus und Paracelsus, cat. mostra Basilea, 5 voll., 2005
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 15.8.1569 ✝︎ 11.9.1610

Suggerimento di citazione

Steinke, Hubert: "Zwinger, Jakob", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.03.2014(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/025309/2014-03-03/, consultato il 28.10.2020.