de fr it

ElsenerZG

Fam. di contadini presente in diversi com. di Zugo, molto rappresentata spec. a Menzingen, dove nel 1388 risulta menz. uno Heini. Nel 1413 Rudolf era membro della comunità della curtis di Sankt Blasien a Neuheim. Nel 1431 gli E. furono tra i membri della comunità di Hinterburg che acquistarono i diritti di giustizia dal loro signore. Hans partecipò alla revisione degli statuti della città e del baliaggio di Zugo (1566). Gli E. sono cittadini di Zugo dal 1570 e di Baar dal 1626. Nonostante l'importanza numerica della fam., raramente i suoi membri ricoprirono alte cariche. Solo Heinrich (->) divenne Ammann. I numerosi Consiglieri appartengono a differenti rami della fam., così come i preti, per i quali il parroco Johann Jakob (1701) istituì una prebenda degli E. a Menzingen. Il proprietario della prebenda, Josef Anton (1741-1816), emigrò nel 1798 e combatté come cappellano militare in un reggimento di émigrés al servizio dell'Austria. Klemens (->) fu redattore del giornale liberale Zuger Volksblatt e procuratore pubblico del cant. Zugo.

Riferimenti bibliografici

  • A. Iten, E. Zumbach, Wappenbuch des Kantons Zug, 19742

Suggerimento di citazione

Morosoli , Renato: "Elsener (ZG)", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 12.08.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/025322/2004-08-12/, consultato il 19.10.2021.