de fr it

LouisBetschart

25.8.1902 Illfurth (Alsazia), 18.6.1971 Basilea, catt., di Muotathal. Figlio di Melchior Alois, mungitore e domestico. Dopo il ginnasio a Fulda e Zillisheim (Alsazia), entrò nell'ordine dei gesuiti (1922); studiò filosofia e teol. a Feldkirch, Monaco e Lione, dove venne ordinato sacerdote (1933). Nel 1936 il vescovo renano Joseph Ambühl lo nominò assistente spirituale dei lavoratori; B. fu il primo in Svizzera a occupare questa carica a tempo pieno. Impegnato nel Movimento dei lavoratori catt. (KAB), fu coredattore del giornale catt. Werkvolk e autore di scritti di carattere religioso e apologetico. Direttore dell'Ist. apologetico a Zurigo (1947-52) e del Borromäum a Basilea dal 1952, nel 1958 tornò a ricoprire la funzione di assistente spirituale dei lavoratori. B. fu tra i primi sul piano nazionale a credere nell'importanza della cura delle anime dei lavoratori e si prodigò a favore del KAB.

Riferimenti bibliografici

  • Basler Volksblatt, 24.8.1962; 21.6.1971
  • Werkvolk, n. 34, 1962
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.8.1902 ✝︎ 18.6.1971