de fr it

AugusteGenoud

29.7.1872 Langin (Alta Savoia), 27.4.1966 Montagny-la-Ville, catt., di Vuadens. Figlio di Modeste, proprietario di una latteria. Orfano di entrambi i genitori, nel 1877 si trasferì dai parenti a Vuadens. A Friburgo frequentò il liceo al collegio Saint-Michel e, dal 1893 al 1897, anno dell'ordinazione, il seminario. Fu vicario a Montreux (1897-1901), parroco a Delley (1901-03), Yverdon (1903-13), Rue (1913-19) e Avry (1919-27), cappellano a Rueyres-Saint-Laurent (1927-28), parroco a Villarlod (1928-35) e cappellano nella casa per anziani di Friburgo (1935-37). Dopo diverse supplenze, fu padre spirituale presso il pensionato femminile di Broc (1944-48) e presso quello per sacerdoti di Montagny-la-Ville (dal 1949). Nel 1911 fondò l'Unione dei lavoratori e delle lavoratrici di Yverdon e Sainte-Croix; fra il 1911 e il 1913 fu pres. centrale dell'Unione romanda dei lavoratori catt.

Riferimenti bibliografici

  • Schweizerische Kirchenzeitung, 134, 1966, 357
  • R. Ruffieux, Le mouvement chrétien-social en Suisse romande: 1891-1949, 1969, 116 sg., 469
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.7.1872 ✝︎ 27.4.1966