de fr it

LucienGenoud

16.5.1903 Le Petit-Saconnex (oggi com. Ginevra), 30.6.1979 Friedrichshafen, catt., di Ginevra e Châtel-Saint-Denis. Figlio di Louis Joseph, addetto a macchine per la lavorazione del legno. Marie Louise Vauthey. Orfano all'età di dieci anni, trascorse l'infanzia a Châtel-Saint-Denis. Compì un apprendistato di falegname-carpentiere. Inizialmente membro dei sindacati socialisti, nel 1931 aderì a quelli cristiani. Fu successore di Henri Berra quale segr. generale della Federazione ginevrina dei sindacati cristiani e corporativi (1943-68), ribattezzata nel 1948, in seguito al fallimento del modello professionale-corporativo, Federazione ginevrina dei sindacati cristiani. Oratore brillante ed entusiasta, molto stimato dai lavoratori, fu pres. della Federazione romanda dei sindacati cristiani (1953-54). Durante il suo mandato i sindacati cristiani della Svizzera franc. compirono progressi in diversi ambiti, consolidando il movimento soprattutto a Ginevra.

Riferimenti bibliografici

  • R. Ruffieux, Le mouvement chrétien-social, 1969
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.5.1903 ✝︎ 30.6.1979

Suggerimento di citazione

Göldi, Wolfgang: "Genoud, Lucien", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 29.08.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/025354/2005-08-29/, consultato il 03.03.2021.