de fr it

HeinrichLüthi

23.6.1890 Eschenz, 7.2.1966 Kriens, catt., di Eschenz. Figlio di Heinrich, contadino. Maria Katharina Portmann, figlia di Franz Josef. Di formazione tornitore, nel 1916 aderì al sindacato cristiano dei lavoratori del legno. Dal 1917 fondò diversi sindacati cristiani di metalmeccanici e alcune sezioni di sindacati cristiani di lavoratori tessili nel cant. Lucerna. Nel 1918 fu eletto segr. della Federazione sviz. dei sindacati cristiani (FSSC) e delle org. catt. di categoria del cant. Lucerna e della Svizzera centrale. Dal 1919 al 1947 rappresentò i cristiano-sociali nel Gran Consiglio lucernese. Fondò (1922) e diresse (fino al 1960) la Federazione cristiana sviz. degli operai e degli impiegati com. e statali. Membro del comitato fed. (1922-60) e vicepres. (1937-57) della FSSC, fece parte del comitato direttivo (1931-33) e presiedette (1933-53) la Federazione intern. cristiana dei lavoratori delle aziende e amministrazioni pubbliche.

Riferimenti bibliografici

  • Der cthl, 1966, n. 5
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.6.1890 ✝︎ 7.2.1966