de fr it

Miescher

Fam. di origini bernesi, che nel XIX e XX sec. annoverò numerosi studiosi di scienze naturali e politici. Christen (1746-1809), inviato alla Dieta fed., proveniva da Walkringen. I suoi abiatici fondarono a Burgdorf la prima filatura meccanica di lino e nel 1839 ne ricevettero la cittadinanza. Un altro abiatico, Friedrich (->), professore di medicina, nel 1867 ottenne la cittadinanza di Basilea. L'esponente più noto della fam. fu suo figlio Friedrich (->), che diede il proprio nome all'ist. per la ricerca biomedica di Basilea; suo fratello Paul (->) fu direttore dei servizi industriali di Basilea Città. Fra i loro nipoti figurarono Karl (->), direttore della Ciba, Guido (->), professore di medicina, e i politici Rudolf (->) ed Ernst (1872-1945). Il figlio di quest'ultimo, anch'egli Ernst (->), fu professore di fisica a Basilea.

Riferimenti bibliografici

  • AFam presso StABS

Suggerimento di citazione

Pagotto-Uebelhart, Jan: "Miescher", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 28.04.2016(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/025430/2016-04-28/, consultato il 27.11.2020.