de fr it

Rinsoz

Fabbrica di tabacco, fondata nel 1903 a Vevey da Louis R. (1871-1959), industriale di Chardonne. Le sigarette Mekka (1903) e i piccoli sigari Meccarillo (1911) ebbero un successo mondiale. Nel 1930 l'azienda fusionò con la Manufacture de cigares Ormond & Cie, creata nel 1852 da Louis Ormond, e assunse il nome di Rinsoz & Ormond Tabac SA. La ditta, che figura tra i produttori e distributori sviz. più affermati del settore, dal 1931 si aprì a partecipazioni intern. (Turchia, Paesi Bassi). Diretta da Paul R., figlio di Louis, negli anni 1960-70, l'azienda nel 1970 raggiunse una cifra d'affari di 100 milioni di frs. La Rinsoz & Ormond Holding SA, che all'epoca occupava 735 persone, costruì una fabbrica a Corsier-sur-Vevey (1972) e dal 1979 produsse nella Repubblica fed. ted. Nel 1990 le sigarette rappresentarono il 60%, la commercializzazione di prodotti alimentari (per alberghi e ristorazione) il 40% delle attività. Il settore del tabacco, in perdita, fu venduto a F.-J. Burrus (sigarette) e Burger Söhne (sigari) nel 1992. Rinsoz & Ormond Tabac SA venne liquidata nel dicembre del 2003; la holding, rinominata Orior SA (dal 2006 Pargesa Compagnie SA), rimaneva per contro attiva nel ramo alimentare.

Riferimenti bibliografici

  • Dossier ATS presso ACV
  • AA. VV., Portraits de 250 entreprises vaudoises, 1980, 19-21